Dopo la specializzazione

Dopo il Corso alcuni allievi vengono ammessi alla Supervisione Diretta, che prosegue in gruppi di due con una coppia di supervisori, ciascuno per un ciclo di un anno e mezzo circa (128 ore). I supervisori sono i didatti anziani dell’ITFS. Tuttavia possono essere scelti anche supervisori di altri Istituti riconosciuti dalla SITF, concordando il programma con il Direttore dell’ITFS. Ogni allievo segue direttamente almeno una famiglia, per un intero processo, con ciascun supervisore ed osserva quella seguita dal collega.
Gli allievi in supervisione hanno l’obbligo di seguire almeno cinque seminari all’anno (quaranta ore) e partecipano ad un incontro annuale di due giorni su temi cimici a loro riservato. Al termine di ogni ciclo viene richiesto un elaborato scritto o un montaggio video sul processo terapeutico terminato.
Al termine viene rilasciato un attestato di supervisione, firmato dai gestori, numerato e registrato in apposito albo.

Gli ex allievi possono sempre, comunque, richiedere consulenze, consultazioni, supervisioni indirette, etc. al servizio clinico dell’ITFS.
Quest’ultimo, composto dai didatti anziani e supervisori e da altri terapisti, è attivo nella stessa sede in giorni diversi.

Be Sociable, Share!